Domattina presenterò i cambiamenti del Web 2.0 ad un gruppo di studenti che stà seguendo un corso di aggiornamento sulla programmazione a 3 livelli.
Per molto tempo sono stato indeciso sul come presentare questi cambiamenti.
Adottare un approccio tecnologico o spostare l’attenzione sugli aspetti realmente importanti del Web 2.0?
Ho scelto la seconda strada. Certo, anche la tecnologia è importante ed il Web 2.0 è caratterizzato da diverse tecnologie e da nuovi paradigmi ed architetture di programmazione, ma il Web 2.0 non è questo. Non sono gli script AJAX o le RIA Flash, e neppure REST o SOAP a fare il Web 2.0.
A fare il Web 2.0 siamo noi.

Siete d’accordo con me?
Cosa potrei aggiungere, cambiare o migliorare, per un futuro, in questa presentazione?

Risorse:
Potete scaricare la colonna sonora da qui, o visitare il sito dell’autore.

3 Comments

L’importanza di saper ascoltare nell’era del Web 2.0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.