Smartfeeling Blog

by gian angelo geminiani

16 buoni consigli per l’esordio di una PMI sui Social Media

16 buoni consigli per l’esordio di una PMI sui Social Media

Ecco come la vedo io. Queste sono le cose che bisogna sapere prima di avventurarsi in una qualunque attività sui media sociali. 1. Differenziate le strategie sociali del vostro profilo da quelle delle vostre pagine istituzionali. In poche parole su Facebook, Twitter, Google Plus, ecc.. dovrete promuove contenuti leggermente differenti da quelli del sito istituzionale.Read more about 16 buoni consigli per l’esordio di una PMI sui Social Media[…]

2012

2012

Ecco come ho vissuto il 2011 o come vedo il prossimo 2012. Il mio ottimismo ha lasciato il posto ad un atteggiamento molto piu’ realista e disincantato. La vedo nera. Beh, male che vada emigro e raggiungo mio fratello.

Google+ ti fa giocare social, e Facebook rosica

Google+ ti fa giocare social, e Facebook rosica

Google+ si è aperto ai giochi, tutti sociali naturalmente. Era nell’aria da parecchio tempo, quindi nulla di nuovo. Facebook ha dovuto gran parte del suo successo proprio ai giochi ed alla possibilità di sviluppare applicazioni sociali da pubblicare sulla piattaforma, cosa che Google fino ad ora non consentiva. Ora il gioco si fa duro eRead more about Google+ ti fa giocare social, e Facebook rosica[…]

Google+: facebook per ora può ancora dormire sonni tranquilli, ma con un occhio aperto

Google+: facebook per ora può ancora dormire sonni tranquilli, ma con un occhio aperto

La prima impressione Mi piace, ma è un po’ tecnico. Questa è la mia prima impressione. Mi piace: L’interfaccia è pulita ed essenziale. L’idea dei “Circles” (“le Cerchie” – in italiano suona maluccio e mi ricorda le caste – sarebbe meglio “i Circoli” o “i Gruppi”) è molto intelligente e consente un certo dettaglio sulleRead more about Google+: facebook per ora può ancora dormire sonni tranquilli, ma con un occhio aperto[…]

Geniale campagna virale o dilagante stupidità da reality show?

Geniale campagna virale o dilagante stupidità da reality show?

Di cosa si tratta Si tratta della campagna “Be Stupid” del marchio Diesel. “Be Stupid at Work” ha messo assieme due concetti basilari della sottocultura-reality (oggi tanto in voga), cioè la l’eccesso e la stupidità, contestualizzandoli nell’ambiente lavorativo. Ne scaturisce un’applicazione mimetica che consente agli utenti (gli “stupid-user”) di “perdere tempo” su facebook senza ilRead more about Geniale campagna virale o dilagante stupidità da reality show?[…]

Il ROI nei Social Media? Una stronzata galattica!

Il ROI nei Social Media? Una stronzata galattica!

Andrea Boaretto ci illumina sul ROI dei social media. Devo dire che non ha tutti i torti. Piuttosto che di ROI dovremmo parlare di “giuste prestazioni”  in relazione ad un obbiettivo specifico di marketing e definire  se e come i social media possono aiutarci a raggiungerlo. Lucia Barzanò (http://www.quellicheilvino.it/) afferma di vendere il 20% inRead more about Il ROI nei Social Media? Una stronzata galattica![…]

Twitter e Facebook? Sì, ma solo se in buona compagnia…

Twitter e Facebook? Sì, ma solo se in buona compagnia…

Non mi sto riferendo a “Followers” o “Fans”. E’ innegabile che Facebook, Twitter e compagnia stiano sviluppando un’attrattiva quasi irresistibile per molte Aziende. Sono gratis, facili da implementare, personalizzabili e soprattutto godono di un’enorme visibilità. Perchè non farlo? Vien quasi da chiedersi perchè continuare ad investire sul proprio sito o sul proprio (pesante) blog. Sì,Read more about Twitter e Facebook? Sì, ma solo se in buona compagnia…[…]