Lasciati ipnotizzate dal browser: la campagna non convenzionale di Hyundai

Vuoi provare la nuova i30 senza l’ausilio di Realtà Aumentata o altre diavolerie e comodamente seduto davanti al tuo monitor? Questa è l’idea di fondo della nuova campagna “non convenzionale” di Hyundai. Questo primo video di presentazione vi da un’idea di cosa vi accadrà se continuerete ad approfondire questa campagna di marketing sperimentale. Ecco, ora… Continua a leggere Lasciati ipnotizzate dal browser: la campagna non convenzionale di Hyundai

16 buoni consigli per l’esordio di una PMI sui Social Media

Ecco come la vedo io. Queste sono le cose che bisogna sapere prima di avventurarsi in una qualunque attività sui media sociali. 1. Differenziate le strategie sociali del vostro profilo da quelle delle vostre pagine istituzionali. In poche parole su Facebook, Twitter, Google Plus, ecc.. dovrete promuove contenuti leggermente differenti da quelli del sito istituzionale.… Continua a leggere 16 buoni consigli per l’esordio di una PMI sui Social Media

Aziende 2.0: “Don’t buy this Jacket”

Patagonia PDF (Promo Image) Ci sono anche Aziende 2.0, e sono quelle che con tutta probabilità vinceranno (o sopravviveranno, dipende dai punti di vista). Patagonia ci ha mostrato come anche la comunicazione istituzionale possa essere 2.0. Cosa ha fatto Patagonia di tanto strano e nuovo? Durante il Black Friday, mentre tutti si sgolavano nell’urlare messaggi… Continua a leggere Aziende 2.0: “Don’t buy this Jacket”

GoAnimate: uno strumento virale per il vostro marketing

GoAnimate.com: Siri: l’assistente vocale di iPhone 4S by smartfeeling Like it? Create your own at GoAnimate.com. Ecco qualcosa per il tuo Marketing Virale GoAnimate è un simpatico strumento che offre a chiunque la possibilità di creare simpatiche animazioni o addirittura dei video molto elaborati con diverse tipologie di attori. Quando qualche anno fa iniziai ad… Continua a leggere GoAnimate: uno strumento virale per il vostro marketing

Una geniale campagna di marketing virale progettata da Apple?

L’antefatto Ieri mattina noto nella mia timeline di G+ questo post. Si tratta di un utente, Michael K. W., che a dispetto di ogni logica e con disprezzo del buon senso sta tentando invano di inserire un CD all’interno di un iPad 2. Leggete il thread perchè è molto divertente…. e virale (qui si accende… Continua a leggere Una geniale campagna di marketing virale progettata da Apple?

Una geniale campagna di marketing virale progettata da Apple?

L’antefatto Ieri mattina noto nella mia timeline di G+ questo post. Si tratta di un utente, Michael K. W., che a dispetto di ogni logica e con disprezzo del buon senso sta tentando invano di inserire un CD all’interno di un iPad 2. Leggete il thread perchè è molto divertente…. e virale (qui si accende… Continua a leggere Una geniale campagna di marketing virale progettata da Apple?

Geniale campagna virale o dilagante stupidità da reality show?

Di cosa si tratta Si tratta della campagna “Be Stupid” del marchio Diesel. “Be Stupid at Work” ha messo assieme due concetti basilari della sottocultura-reality (oggi tanto in voga), cioè la l’eccesso e la stupidità, contestualizzandoli nell’ambiente lavorativo. Ne scaturisce un’applicazione mimetica che consente agli utenti (gli “stupid-user”) di “perdere tempo” su facebook senza il… Continua a leggere Geniale campagna virale o dilagante stupidità da reality show?

What do you love?

What do you love? Non si tratta di una domanda, ma di una nuova idea partorita nei laboratori di Google. L’idea è molto semplice: scrivi nella casella di ricerca il nome di qualcosa (una località, un cibo, una persona, un brand, ecc..)  ed inizia ad approfondire l’argomento in varie direzioni. WDYL (What-Do-You-Love) mostra in pochi… Continua a leggere What do you love?