Gian-Blog

by gian angelo geminiani

Ma quanta paura ti fa l’innovazione?

Ma quanta paura ti fa l’innovazione?

Innovazione è un’attività di pensiero che, elevando il livello di conoscenza attuale, perfeziona un processo migliorando quindi il tenore di vita dell’uomo. Innovazione è cambiamento che genera progresso umano; porta con sé valori e risultati positivi, mai negativi. Il cambiamento che porta peggioramento delle condizioni non è innovazione: è regresso. [wikipedia: innovazione] Per me (liberiRead more about Ma quanta paura ti fa l’innovazione?[…]

Quando la community ha una marcia in piu’

Quando la community ha una marcia in piu’

E’ da qualche tempo che trascuro Smartfeeling per altre attività. Per farmi perdonare vi presento molto brevemente un reale caso di successo (che mi coinvolge direttamente) in cui il lavoro della community ha portato e sta portando moltissimo all’Azienda. Si tratta del contest indetto da Fontanot su Zooppa. Il contest non è ancora terminato edRead more about Quando la community ha una marcia in piu’[…]

Le 10 domande piu’ poste sui Social Media

Le 10 domande piu’ poste sui Social Media

Di Social Media, nel corso del 2010, si è discusso molto. Ma cosa si è detto? Quali sono stati gli argomenti maggiormente trattati? Ho raccolto in questa lista la top-ten delle questioni affrontate nel corso del 2010 sui Social Media secondo Socialmediaexaminer.com. Come misuro il ROI dei Social Media? Quali sono le Best Practice delRead more about Le 10 domande piu’ poste sui Social Media[…]

MemExpo, l’esposizione “aumentata”

MemExpo, l’esposizione “aumentata”

Il Web è cambiato moltissimo negli ultimi quattro anni. Oggi è quasi irriconoscibile per chi, come per la maggior parte delle aziende italiane, lo frequenta poco o con disattenzione. Il Web si è frammentato in centinaia di rivoli, uno separato dall’altro ma allo stesso tempo uniti in un unico ed enorme fiume di informazioni, chiacchiere,Read more about MemExpo, l’esposizione “aumentata”[…]

La scelta dei collaboratori

La scelta dei collaboratori

Il Web 2.0 sono le persone. Non le macchine, non le piattaforme software, non i template grafici e neppure i fogli di stile, ma le persone. Punto.
Oggi il web marketing è cambiato, ciò che funzionava cinque anni fa ora non produce piu’ gli stessi risultati.
Le imprese che vogliono fare Web 2.0 devono cambiare. Punto.
Un Blog, un gruppo su Facebook, un account Twitter, una pagina MySpace o un album su Flickr sono “tentazioni” irresistibili per molte imprese, che inebriate dai fumi del Web 2.0 si gettano a capofitto nel mare dei Social Media.
Molti, tuttavia, rischiano di annegare. Non ci si tuffa in acque sconosciute se non si padroneggia la tecnica del nuoto.
Solo chi è conscio del fatto che il Web 2.0 sono le persone può passare l’esame di nuoto.

Chi ha paura del Web 2.0? (di Gianluigi Zarantonello)

Chi ha paura del Web 2.0? (di Gianluigi Zarantonello)

Vi segnalo questo ottimo lavoro di Gianluigi Zarantonello: Chi ha paura del Web 2.0? Dedicate qualche minuto a leggerlo tutto d’un fiato, perchè merita e offre interessanti spunti di riflessione. E’ la raccolta di 25 brevi, ma intensi, post: Perché è necessario superare la paura del web 2.0 Perché è necessario superare la paura del webRead more about Chi ha paura del Web 2.0? (di Gianluigi Zarantonello)[…]